Poesia di Giuseppe Gibilisco su Dedica
Poesia su Dedica di Giuseppe Gibilisco
Newsletter un Aforisma al Giorno
Pagina Facebook di Apoftegma
Canale Telegram di Apoftegma
Chatta su Messenger Apo il BOT di Apoftegma
Twitter Apoftegma
Frasi e Aforismi by Apoftegma.it
Frasi, Aforismi e Poesie by Apoftegma.it

FrasiPoesia A Pablo Neruda di Giuseppe Gibilisco (Dedica)



Non si toccano i poeti!

Chi
che non sia tristo
oserebbe
all'usignolo troncare
il suo canto?

Non si toccano i poeti!

Ravvivano
coscienze intorpidite
con folate di canti
divine.

Non toccateli!

Hanno ali
di vetro
e imperitura
voce di tuono.

Non toccateli!

Chi
che non sia onnipossente
può
del vento cessare
il respiro?
Chi
della luce
imprigionare il barbaglio
della vita
tacere i dolori?

Chi?!

Non toccateli i poeti!

Essi
sono il vento
la luce
la vita

sono il tempo
inesauribile tempo.

Non si toccano i poeti!
<< Poesia Precedente | Poesia Successiva >>
<< Giuseppe Gibilisco | Dedica >>

Cerca la Frase o l'AforismaCerca Aforismi


Testo:
Autore:
Categoria:


Seguici sul nostro canale telegram

Chatta Con APO, il nostro Assistente VirtualeChatta con APO


APO è il nostro assistente virtuale che ti aiuta a trovare le frasi che cerchi...
Chatta con APO, il BOT Messenger di Apoftegma.it

Ricevi un Aforisma al GiornoUn Aforisma al Giorno


eMail:
Accetto(*): Trattamento Informativa Dati
Cancellati

Facendo click su Registrati, accetti le nostre condizioni sul trattamento dati, l'informativa è a fondo pagina non facciamo spam, non facciamo pubblicità.

De Bello GallicoTraduzione De Bello Gallico


Giulio Cesare, De Bello Gallico
Traduzione Italiano-Latino
Traduzione Latino-Italiano