Poesia di Luca Cipolla su Esistenza
Poesia su Esistenza di Luca Cipolla
Newsletter un Aforisma al Giorno
Pagina Facebook di Apoftegma
Canale Telegram di Apoftegma
Chatta su Messenger Apo il BOT di Apoftegma
Twitter Apoftegma
Frasi e Aforismi by Apoftegma.it
Frasi, Aforismi e Poesie by Apoftegma.it

FrasiPoesia Il tempo s'è fermato di Luca Cipolla (Esistenza)



Il tempo s'è fermato
e loro sempre uguali con la solita superbia;
il mio cuore in affanno a sertralina,
intorpidito,
la Venera nera
che il destro ottunde,
un felino che nel gioco desta;
alla porta chi
la giostra chiama,
lacrima di nylon
al pianoforte spenta,
la tua essenza di pelle da cacio
ove siepe si leva, rosso sangue
il tramonto dell'eros;
e saziare la mia sete
senza Gerico lontana.
<< Poesia Precedente | Poesia Successiva >>
<< Luca Cipolla | Esistenza >>

Invii SMS Programmati

Cerca la Frase o l'AforismaCerca Aforismi


Testo:
Autore:
Categoria:


Seguici sul nostro canale telegram

Chatta Con APO, il nostro Assistente VirtualeChatta con APO


APO è il nostro assistente virtuale che ti aiuta a trovare le frasi che cerchi...
Chatta con APO, il BOT Messenger di Apoftegma.it

Ricevi un Aforisma al GiornoUn Aforisma al Giorno


eMail:
Accetto(*): Trattamento Informativa Dati
Cancellati

Facendo click su Registrati, accetti le nostre condizioni sul trattamento dati, l'informativa è a fondo pagina non facciamo spam, non facciamo pubblicità.

De Bello GallicoTraduzione De Bello Gallico


Giulio Cesare, De Bello Gallico
Traduzione Italiano-Latino
Traduzione Latino-Italiano